Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Sorpresa Yaya Tourè: l’ivoriano si allena con una squadra…di League Two

Ha fatto molto scalpore la scelta di Yaya Tourè di presentarsi al centro di allenamento...del Leyton Orient. Il club milita attualmente nella Football League Two, la quarta serie del campionato inglese. Ma la comodità non guarda in faccia a...

Redazione Il Posticipo

Smettere o non smettere, questo è il problema. Un qualcosa che ha caratterizzato gli ultimi anni carriera di Yaya Tourè. L'ex centrocampista di Barcellona e Manchester City aveva prima annunciato il ritiro, salvo poi cambiare idea. Poi è tornato all'Olympiakos, il club che lo ha lanciato in Europa, ma è durata poco a causa degli infortuni. L'ivoriano però non si è arreso e ha continuato a cercare una squadra per continuare la carriera e mantenere la mezza promessa fatta dal suo procuratore, cioè che alla fine Yaya avrebbe giocato fino a 42 anni, come il suo numero di maglia. Dunque, spazio agli allenamenti.

VECCHIA GLORIA - Ma dove, visto che a causa coronavirus è complicato muoversi? Il più possibile vicino a casa. E considerando che l'ivoriano vive a Londra, di scelta ce ne avrebbe molta. Ecco perchè, come riporta il Daily Mail, ha fatto molto scalpore la scelta di Yaya Tourè di presentarsi al centro di allenamento...del Leyton Orient. Il club, basato a Waltham Forest, milita attualmente nella Football League Two, la quarta serie del campionato inglese. Si tratta di una squadra con una certa storia, considerando che è nata nel 1881, ma che nel corso di oltre un secolo è riuscita a presentarsi ai nastri di partenza della massima divisione solo una volta (nella stagione 1962/63), retrocedendo immediatamente. Ma la comodità non guarda in faccia a nulla, nemmeno al blasone di chi offre un posto in cui allenarsi.

SORPRESA - Dunque, tra la sorpresa generale, Yaya Tourè è spuntato al centro sportivo di Chigwell, con tanto di maglia dell'Orient addosso. Un'occasione troppo ghiotta per il team social del club, che ovviamente ha messo in bella mostra su tutti i profili social le foto del centrocampista. Scatenando tra l'altro l'interesse dei tifosi, che ora sognano in grande e chiedono alla società di fare di tutto per farlo firmare. Complicato però che accada, considerando che l'ivoriano è vecchio, ma fino a un certo punto. A 37 anni, l'ex City può tranquillamente trovare un ingaggio in un campionato di livello minore. E se proprio dovesse scendere di categoria, di certo potrebbe dire ancora la sua almeno in Championship. Poco spazio per i sogni, quindi. Ma una foto di uno dei migliori calciatori degli ultimi vent'anni con la maglia del proprio club fa certamente già piacere alla tifoseria...