calcio

Soprannomi pazzi: tanti auguri a “Palle d’Oro”, mentre Pep si gode…il suo cavernicolo

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Pressefoto Ulmerullstein bild via Getty Images)

Ha scritto la storia del calcio a suon di gol, ma il suo soprannome era tutt'altro che incoraggiante. Riconoscendo la sua grande prolificità sotto porta, Gerd Müller è stato ribattezzato Bomber der Nation ("Il cannoniere nazionale"): tutto bene. Ma vista la sua statura tutt'altro che eccezionale è stato soprannominato anche Kleines dickes Müller ("Il piccolo grasso Müller") con una forzatura alla declinazione dell'aggettivo...

Potresti esserti perso