Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Solskjaer consigli per l’isolamento: “Le partner dei calciatori possono aiutarli ad allenarsi”

Ole Gunnar Solskjaer rassicura i tifosi. I calciatori continuano ad allenarsi. E poi aggiunge che... fidanzate e mogli possono aiutarli nell'allenamento.

Redazione Il Posticipo

Il Manchester United, come molte altre squadre, non vuole saperne dell'eventualità di chiudere il campionato. I Red Devils vogliono giocare fino alla fine per migliorare la propria posizione in classifica. E nell'attesa di riprendere, i giocatori si allenano da casa. E Solskjaer, fra il serio e il faceto, spiega che potranno ricevere anche qualche aiuto speciale.

GIARDINO - Come riportato da Goal.com  il tecnico norvegese spiega la situazione: "I giocatori hanno ricevuto programmi individuali e le proprie diete. Questo periodo può essere utilizzato per lavorare su  qualcosa di specifico per loro e per i loro ruoli e compiti tattici. Io sono stato in giardino con i bambini rifinendo la mia finalizzazione e lo stesso faranno gli attaccanti: lavoreranno sul tiro e sul movimento". Del resto, se lo ha fatto l'allenatore, perché non dovrebbero farlo i giocatori.

PARTNER -  Un altro aiutino potrebbe arrivare dalle compagne di vita dei calciatori del Manchester United. Solskjaer suggerisce ai ragazzi di farsi aiutare nell'allenamento dalle fidanzate o mogli con passaggi, cross o altro: niente di malizioso, sia chiaro. "La maggior parte dei giocatori ha ottimi strumenti di lavoro e giardini abbastanza capienti, quindi, magari mogli e fidanzate potranno essere d'aiuto e mettere in mezzo qualche passaggio o qualche cross". Anche Solskjaer non fa tutto da solo: l'intero gruppo di lavoro del tecnico norvegese resta a disposizione. "Per il lavoro attuale, mi tengo in contatto e comunico con staff e giocatori. Certo, sono abituato a vederli tutti i giorni per ore e ore. Ora è diverso. Restiamo in contatto con il gruppo Whatsapp. È una bella cosa la tecnologia oggi e in questo senso siamo fortunati".