Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Solito Clasico, solite polemiche: il Real si lamenta dell’arbitro, ci sono precedenti poco confortanti…

Solito Clasico, solite polemiche: il Real si lamenta dell’arbitro, ci sono precedenti poco confortanti… - immagine 1
Come spiega l'ex arbitro Iturralde, è bellissimo assistere al Clasico, ma per i fischietti è un'altra cosa. E a confermare questa teoria ci sono le tante polemiche che accompagnano la designazione di De Burgos Bengoechea per la finale di Supercoppa

Redazione Il Posticipo

Come spiega l'ex arbitro spagnolo Iturralde, è bellissimo per i tifosi assistere a uno spettacolo come il Clasico, ma per i fischietti è assolutamente un'altra cosa. "Quando arrivava il giorno delle designazioni per il weekend del Clasico ciascuno di noi  arbitri preferiva avere qualsiasi altra partita sarebbe stato meglio perché qualsiasi cosa avresti fatto su un campo lontano dal Santiago Bernabeu oppure dal Camp Nou sarebbe passato inosservato. E poi se si è designati per una sfida del genere, l'attenzione dei media è intensa, la pressione incredibile", ha detto l'arbitro qualche tempo fa a ESPN. E a confermare questa teoria ci sono le tante polemiche che accompagnano la designazione per la finale di Supercoppa Spagnola a Riad.

L'espulsione di CR7 e la spinta

—  

A fischiare in Arabia Saudita sarà infatti il signor De Burgos Bengoechea e qualcuno si lamenta. Chi? Il Real Madrid, che come racconta MundoDeportivo non ha precedenti troppo positivi con il fischietto di Bilbao, nè in campo nè al VAR. Uno di quelli che si ricordano abbastanza bene, poi, riguarda proprio una partita di Supercoppa, la finale d'andata dell'edizione 2017. Quel match era terminato con la vittoria dei Blancos per 3-1, ma anche con una coda parecchio polemica. De Burgos Bengoechea aveva infatti espulso Cristiano Ronaldo per doppio giallo, il secondo dei quali per simulazione, e il portoghese l'aveva presa talmente male da spintonare il fischietto. Risultato, cinque giornate di stop per CR7.

Anche al VAR non bene...

—  

Non solo, perchè nella stessa partita i tifosi del Real ricordano con poco piacere il calcio di rigore assegnato al Barcellona per un contatto tra Keylor Navas e Luis Suárez e un gol annullato al solito Cristiano Ronaldo per un fuorigioco che secondo i Blancos non c'era. E non è che le cose vadano molto meglio quando De Burgos Bengoechea non è in campo, ma davanti allo schermo. Real Madrid TV ricorda infatti il Clasico della stagione 2019/20 al Camp Nou, quando il basco non ha richiamato Hernández Hernández per due possibili rigori a favore del Real, oltre a non trovare nessuna immagine decisiva per stabilire se un gol annullato al Real per fuorigioco andava invece convalidato. Insomma, non proprio l'arbitro preferito dai Blancos. E come ogni Clasico, è subito polemica...