Sognando Beckham… CT: “Non allenerei un club, ma in Nazionale…”

Sognando Beckham… CT: “Non allenerei un club, ma in Nazionale…”

Nel futuro di Beckham non c’è posto per la carriera da allenatore, ma c’è solo una chiamata che potrebbe farlo vacillare…

di Redazione Il Posticipo

Poco importa non aver mostrato interesse nell’intraprendere la carriera dell’allenatore: basta chiamarsi  David Beckham, per restare sempre uno dei nomi più interessanti nel panorama calcistico europeo. L’ex stella del calcio inglese, lontano dai campi di gioco dal 2013, ha lasciato alcune dichiarazioni dopo aver vinto il premio Man of The Year, e le domande riguardavano un possibile futuro su una panchina.

PANCHINA – Se Beckham non si è mai seduto su una panchina per allenare, significa che non voleva farlo. Un ex giocatore della sua importanza non avrebbe trovato alcuna difficoltà nell’ottenere i primi incarichi, e a ricordarlo, come riportato dal SUN, è stato lo stesso Beckham: “Mi è sempre piaciuto allenare i ragazzi, ma non ho mai avuto l’aspirazione di diventare un tecnico”. Neanche il Manchester United reggerebbe il confronto, ma la nazionale, beh..”Ricordo che appena eliminati dalla coppa del Mondo, qualcuno della FA mi ha detto di iniziare il mio percorso per il patentino. Penso quindi che alcune persone dentro la Federazione mi vedevano come un futuro possibile tecnico”.

NAZIONALE – Sognando Beckham CT dunque è possibile. Il diretto interessato non smentisce. “Se qualcuno mi chiedesse ‘Se ti offrissero la panchina della Nazionale, l’accetteresti?’ Sicuramente ci penserei. Sono un appassionato della nostra squadra, ma sarei abbastanza bravo? Chi lo sa?”. Chiude, poi, senza lasciare nulla al caso, conoscendo come i tabloid inglesi possano trovare un titolo anche in una dichiarazione senza doppi sensi come quella rilasciata: “Si parla del lavoro dei sogni, ma Gareth (Southgate) sta facendo il più incredibile dei lavori per noi in questo momento. Ha portato energia e passione”. Ma Beckham non ha detto comunque no…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy