calcio

“Smetto, anzi no o forse sì”: da Robben a Roa, chi lascia e ci ripensa, tra figli e…fine del mondo

Tom Brady, stella della NFL, prima si ritira e poi torna. Ma il non sapere se si vuole lasciare definitivamente o no è caratteristica di molti calciatori, anche importanti. Che spesso hanno cambiato di nuovo idea dopo poco tempo!

Redazione Il Posticipo

“Smetto, anzi no o forse sì”: da Robben a Roa, chi lascia e ci ripensa, tra figli e…fine del mondo- immagine 2

Tom Brady, stella assoluta del football statunitense, torna sui suoi passi. Il quarterback di Tampa Bay aveva annunciato il suo ritiro al termine della stagione appena conclusa, ma ci ha ripensato e sarà di nuovo in campo per quella prossima. Un classico del repertorio...di molti calciatori, a partire da Arjen Robben. Qualche anno fa l'olandese ha annunciato l'addio al calcio. Ma il richiamo del campo è stato troppo forte e il tulipano ha deciso di riprovarci, decidendo...di rientrare. L'ex Bayern gioca una stagione con la maglia del Groningen, ma poi gli infortuni gli hanno fatto decidere di mollare di nuovo. E molti altri giocatori, anche importanti, hanno annunciato l'addio al calcio e poi sono tornati. Salvo poi...mollare di nuovo.