Siviglia, Monchi non si pone limiti: “Vincere la Liga, non è un’utopia”

Il direttore sportivo del Siviglia è molto ottimista riguardo le possibilità della squadra, dopo il buon avvio di campionato che la vede alle spalle delle grandi.

di Redazione Il Posticipo

Monchi, quanto ottimismo. Il direttore sportivo del Siviglia ritiene che la sua squadra sia in lotta per il titolo. La Liga, in effetti, ha una classifica molto corta e nessuna squadra, sinora, ha preso in mano il campionato. Quanto basta, all’ex dirigente della Roma, per fare proclami. Le sue parole sono riportate da AS

UTOPIA – Un inizio di campionato incoraggiante. Quarto posto in coabitazione con l’Atletico Madrid e a un solo punto di distanza da Real Madrid e Barcellona. Dopo quasi un terzo di campionato, Monchi ritiene che sia un rendimento sufficiente per coltivare ambizioni. Anche inimmaginabili a inizio stagione. “È stata un’estate da capogiro con molti cambiamenti. Il tempo di adattamento è, di solito, necessario, ma in questo caso è stato inferiore alle aspettative. Questo è merito dello staff tecnico, che dato una precisa impronta alla squadra. È molto difficile per il Siviglia vincere la Liga ma non deve essere un’utopia. Se questa squadra è cresciuta, è perché vi sono della ambizioni“.

IDENTITÀ – Monchi si sofferma poi sul concetto di identità, intesa come città. A suo avviso, Siviglia è una piazza importantissima:”Si tratta di una sfida entusiasmante. Bisogna saper ripartire e andare avanti. Scoprire un giocatore che nessuno ha visto è quasi impossibile. Stiamo lavorando affinché  il club continui il suo percorso di crescita,  anche quando ci sono momenti negativi, in cui i risultati non arrivano. Vi sono state stagioni in cui eravamo noni in classifica  e abbiamo sempre continuato a crederci. Adesso non dobbiamo perdere questa identità. Il nostro calcio deve riempirci di orgoglio . La città deve identificarsi con i club. Non solo il Siviglia ma anche il Betis perchè questa è una città bellissima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy