calcio

Sinisa Mihajlovic: da Bologna a… Bologna? Il giro d’Italia (e non solo) del tecnico serbo

Redazione Il Posticipo

"Prima di tornare in patria, l'allenatore si era seduto sulla panchina della Fiorentina nel giugno del 2010. Sostituito Prandelli, non lo farà rimpiangere molto: la prima stagione (2010/2011) la termina con un dignitosissimo nono posto dopo un anno pieno di pareggi, tra i quali molti sfortunatissimi. Accostato diverse volte alla panchina dell'Inter, poi, giura fedeltà ai viola all'inizio della stagione successiva ma la sua fedeltà viene messa alla prova dal campo e Della Valle lo saluta, lo ringrazia e lo manda... in Nazionale.

Potresti esserti perso