Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Simeone: “Amo quando diamo il massimo. Stiamo resistendo, ci metteremo il cuore”

(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Simeone pareggia e mantiene solo un punto di vantaggio su Real e due sul Barcellona.

Redazione Il Posticipo

erataccia per l'Atletico, che non va oltre il pari in casa del Betis e perde anche Joao Felix. Il portoghese ha subito un colpo durissimo mentre calciava in porta.  Il giocatore rojiblanco è rimasto a terra e, pur rientrando in campo dopo l'intervallo, ha chiesto il cambio un minuto dopo la ripartenza. Una tegola per Simeone che aveva perso Lemar poco prima dell'incontro, a causa di un fastidio muscolare. Ed è anche senza Llorente o Suárez per squalifica. Resta, forse dalla prossima settimana,  Dembélé , in attesa dell'ok dei medici. Il tecnico ha parlato in conferenza stampa e le sue parole sono riprese da AS.

OTTIMISMO - Simeone è ottimista. "Il primo tempo è stato molto buono, la seconda parte una classica sfida da fine stagione. Sono molto contento del lavoro della squadra, mi dà fastidio qualche occasione mancata. Se continua così, il gol arriverà. Non so se potremo vincere il campionato. Continuo a vivere alla giornata, ma amo questo momento, noi ci esaltiamo nelle difficoltà. Il campionato è iniziato con le due big piuttosto discontinue mentre noi siamo partiti molto bene con un passo molto deciso. Vedremo cosa accadrà in questo finale di stagione".

FORZA - La squadra ha comunque dato il massimo: "Adoro quando i ragazzi danno l'anima. E sono convinto che quando  la squadra lavora come un gruppo a lungo termine viene visualizzato il premio. L'obiettivo finale genererà quella forza necessaria per testa e gambe. Non ho visto una squadra che si disunisce. È chiaro che è necessario metterci il cuore. Siamo in un momento di resistenza". Sarà ancora più dura senza Joao: "Sicuramente l'infortunio che ha non è facile da smaltire, si sta trascinando un dolore che non gli permette di giocare come vorrebbe. È dovuto partire, speriamo che faccia uno sforzo per venire ad aiutarci il prossimo fine settimana.  Siamo pronti a tornare a vincere sin dalla prossima partita".