Setién, i numeri non mentono. Fuori casa si im…Barça acqua…

Il Barcellona stenta lontano dal Camp Nou. Setièn, conti alla mano, incapace di dare una sterzata.

di Redazione Il Posticipo

Il Barcellona è alle corde, specialmente se il Real Madrid dovesse fare il proprio dovere contro l’Espanyol si ritroverebbe, dopo 11 giornate,costretto nuovamente ad inseguire. E a vincere tutte le partite e sperare in due pareggi o una sconfitta per Zidane. Ottimistico.

DALLA PADELLA  – La piazza è contro Setién. E neanche i numeri offrono una scialuppa all’ex tecnico del Betis. I cattivi risultati fuori dal Camp Nou hanno caratterizzato l’intera stagione. Sono costati la panchina a Valverde, incapace di vincere a Bilbao, Granada, Levante, Pamplona nel derby con l’Espanyol e in casa della Real Sociedad. Dopo il cambio evidentemente si sperava che Setién potesse correggere questo aspetto,  ma alla luce dei fatti, la decisione non ha portato i suoi frutti, Anzi. Si stava meglio… quando si stava peggio.

ALLA BRACE  – Il nuovo allenatore ha impiegato appena dieci giorni per perdere la sua prima partita fuori casa in casa del Valencia e se fosse stata una sconfitta più roboante del 2-0 maturato al Mestalla nessuno avrebbe avuto da ridire. Due settimane dopo, un altra sconfitta, questa volta decisivo per l’eliminazione dalla Copa del Rey dopo aver perso a San Mamés contro l’ Athletic (1-0). Dolorosa, la sconfitta nel Clasico dove dopo un buon primo tempo prima di arrendersi a Vinicius e Mariano. Tutte le sconfitte hanno in comune la gestione del possesso palla e l’incapacità di affondare il colpo.

LOCKDOWN – Un vizio che non è cambiato neanche dopo la sosta forzata in seguito alla pandemia. Dopo il lockdown il Barcellona, fuori casa, ha rastrellato altre due battute d’arresto prima a Siviglia e poi a Vigo. Una serie di risultati che giustificano solo in parte Setièn subentrato a Valverde per dare una sterzata ma incapace di trovare una chiave per vincere i match decisivi. E adesso ha due sfide l’ Atlético de Madrid e il Villarreal non esattamente comode per chiarire definitivamente il ruolo del Barcellona  in campionato .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy