C…siamo state anche noi: miracoli di provincia in Serie B

C…siamo state anche noi: miracoli di provincia in Serie B

Feralpi, Sudtirol e Viterbese sognano la B. Qualcuno, anche più piccolo, c’è riuscito. Ecco alcune storie, o meglio favole, di calcio di provincia.

di Redazione Il Posticipo

ALZANO VIRESCIT

Alzano_in_b

La Virescit tenta due volte la serie B. La prima volta, nel 1987/1988 perde lo spareggio con la Reggina di un giovanissimo Nevio Scala. Nel 1998 però è l’anno buono: per non correre rischi, l’Alzano vince il girone e vola a giocarsi l’unico anno in serie B, in cui passerà alla storia per il caso calcioscommesse in cui sarà implicato anche Antonio Conte. Retrocessi dopo un buon girone d’andata, anche in questo caso la storia si ripete: fallimenti e ripescaggi sino allo scioglimento di una società che oggi non esiste neanche più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy