calcio

Serie B o… A2: da Boateng a Menez, sino a Giaccherini. Quanti “lussi” per la categoria…

Il Monza apre la serie B. Fra le sue fila, Boateng. E il ghanese non è il solo giocatore da palcoscenici europei pronto per giocare tra i cadetti.

Redazione Il Posticipo

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
VILLAREAL, SPAIN - APRIL 02: Kevin-Prince Boateng of Barcelona looks on in front of the bench prior to the La Liga match between Villarreal CF and FC Barcelona at Estadio de la Ceramica on April 02, 2019 in Villareal, Spain. (Photo by Manuel Queimadelos Alonso/Getty Images)

Più che una B, una serie A2. Il Monza apre la stagione presentandosi al via da protagonista. E con  l'arrivo di Kevin-Prince Boateng al Monza ci si rende presto conto di come il livello della categoria stia crescendo. Il centrocampista ghanese ex Milan e Fiorentina riabbraccia Galliani Berlusconi e Christian Brocchi col quale non ha mai giocato se non da avversario. Ma tra i cadetti ci sono tantissimi giocatori abituati a competere a livelli molto più alti. 

Potresti esserti perso