Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Serie A e quota “100” ecco chi può raggiungerla in questa stagione

BERGAMO, ITALY - OCTOBER 27:  Duvan Zapata of Atalanta BC celebrates his second goal during the UEFA Champions League Group D stage match between Atalanta BC and Ajax Amsterdam at Gewiss Stadium on October 27, 2020 in Bergamo, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

QUOTA 100 La Serie A scalda i motori. A poche ore dall’inizio del campionato, diversi bomber puntano a quota 100. C’è chi ha bisogno di una grande stagione per riuscirci. Ad altri, invece sarà sufficiente confermarsi: come nel caso...

Redazione Il Posticipo

QUOTA 100

 MILAN, ITALY - JULY 07: Juventus player Cristiano Ronaldo and Milan player Zlatan Ibrahimovic during the Serie A match between AC Milan and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on July 07, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
—  

La Serie A scalda i motori. A poche ore dall'inizio del campionato, diversi bomber puntano a quota 100. C'è chi ha bisogno di una grande stagione per riuscirci. Ad altri, invece sarà sufficiente confermarsi: come nel caso di CR7 che può raggiungere la tripla cifra in appena 4 anni. Al portoghese servono appena 19 gol per diventare un centenario. E considerando che è sempre andato ampiamente sopra i 20, il traguardo appare alla portata.

 

IL MAGNIFICO 

—  

Lorenzo Insigne non è esattamente uno "spaccaporte" ma dopo nove stagioni in azzurro potrebbe chiudere alla grande il suo rapporto con il Napoli qualora non rinnovasse. Il Magnifico è a -15 da quota 100 e gli servirebbe una stagione molto importante per centrare l'obiettivo. In cassiera ha superato quella cifra solo due volte. Nell'ultima stagione però ne ha messi a segno 19. E le squadre di Spalletti sono sempre prolifiche. I presupposti ci sono tutti.

CIGNO

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
—  

85 gol in campionato diluite in sei stagioni alla Roma per Dzeko. Il cigno di Sarajevo non è esattamente un prodigio di costanza. Gli servono quindici reti per arrivare a 100, ma sono le stesse che ha messo a segno nelle ultime due stagioni. L'attaccante bosniaco ha bisogno di ritrovare la confidenza smarrita nel 2018/2019 quando arrivò agevolmente in doppia cifra. Se ripetesse il 2017 (29 reti) all'Inter ne sarebbero ancora più felici.

 

MATURO

 REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - AUGUST 28: Domenico Berardi of US Sassuolocelebrates his first goal during the Serie A match between US Sassuolo and Pescara Calcio at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on August 28, 2016 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
—  

Il percorso di crescita di Mimmo Berardi sembra essere arrivato a un certo compimento. Nelle ultime due stagioni il ragazzo ha segnato con una certa continuità. 31 gol in due campionati lo hanno portato a 86 reti totali nella massima serie. Gliene restano 14. Un traguardo alla portata considerando le 14 e le 17 firme lasciate in calcio ultimi 24 mesi. Non gli resta che ripetersi.

JOYA

 TURIN, ITALY - JANUARY 03: Paulo Dybala of Juventus F.C. celebrates after scoring their team's fourth goal during the Serie A match between Juventus and Udinese Calcio at Allianz Stadium on January 03, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
—  

A quota 88 gol c'è Dybala. La Joya nelle ultime stagioni ha rallentato vistosamente, sino a mettere le... quattro frecce e fermarsi in corsia di emergenza. Ha bisogno di 12 gol, largamente alla portata del calciatore argentino che il campionato italiano ha conosciuto ed apprezzato. Il... "cugino" dell'ultima stagione (solo 4 gol) faticherebbe parecchio. Ma è tornato... zio Max e l'assalto al club dei... centenari appare possibile.

RILANCIATO

 BENEVENTO, ITALY - JANUARY 09: Luis Muriel of Atalanta celebrates after scoring their sides fourth goal during the Serie A match between Benevento Calcio and Atalanta BC at Stadio Ciro Vigorito on January 09, 2021 in Benevento, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
—  

89 gol per Muriel a -11 dal "club". Il colombiano ha segnato quasi la metà delle sue reti in serie A beneficiandosi della cura Gasperini che lo ha messo nelle condizioni ideali per rendere al massimo. Ripagato con 40 gol nelle ultime due stagioni. Al colombiano non testa che ripetersi, anche partendo dalla panchina, come spesso è accaduto. Se mantiene il rendimento delle ultime stagioni può prenotare un posto fra i centenari prima di Natale.

NONNA

 MILAN, ITALY - JANUARY 23: Josip Ilicic of Atalanta B.C. celebrates after scoring their team's second goal from the penalty spot during the Serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on January 23, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
—  

Quota 100 ad un passo anche per... la nonna. Al secolo, Josip Ilicic. Il giocatore dell'Atalanta ha segnato 93 reti in serie A, quindi il traguardo appare ampiamente alla portata per l'attaccante che ha abituato tutti molto bene nelle ultime stagioni. Specialista in triplette, potrebbe benissimo accorciare i tempi e portarsi già prima dell'autunno in quota 100.

CAFETERO

BERGAMO, ITALY - OCTOBER 27:  Duvan Zapata of Atalanta BC celebrates his second goal during the UEFA Champions League Group D stage match between Atalanta BC and Ajax Amsterdam at Gewiss Stadium on October 27, 2020 in Bergamo, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
—  

Duvan Zapata cafetero divenuto... bollente con la maglia dell'Atalanta. Il colombiano vede il traguardo, ma dovrà aspettare un po' prima di centrarlo. Se gli infortuni gli daranno tregua, non avrà alcun problema a entrare in "quota 100". Gli servono appena quattro gol. Roba che, se becca la giornata giusta, può trovare in una sola partita. Ultime 5 stagioni in doppia cifra.

GALLO

—  

Se tutto andrà come deve, il primo a entrare nel club dei centenari sarà Belotti. 98, le reti messe a segno dal Gallo in serie A. Al centravanti del Torino servirà... cantare solo due volte prima di entrare nel club dei centenari. E tutto lascia credere che potrà ritrovare l'azzurro fregiandosi della tripla cifra di reti messe a segno in serie A. 180' prima di andare in Nazionale. Bastano e avanzano per un Belotti in forma.