Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Sergio Ramos, il…Grand Capitaine: lo spagnolo comincia a seguire mezza rosa del PSG!

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Sergio Ramos ha dedicato quasi tutta la sua carriera al Real Madrid, ma ora l'idillio sta per terminare, perchè il rinnovo tra club e calciatore è ancora in alto mare. E alcuni indizi social lasciano pensare che il futuro sia a Parigi...

Redazione Il Posticipo

Può una storia d'amore lunga sedici anni chiudersi così, di colpo? Certo, tante esperienze di vita servono a ricordarlo. Ma quando si parla di calcio, un periodo del genere significa quasi un'intera carriera. Quella che Sergio Ramos ha dedicato al Real Madrid, che lo ha acquistato giovanissimo dal Siviglia e che lo ha aiutato a diventare uno dei giocatori più forti e celebri del mondo. Ma ora l'idillio sta per terminare, perchè il rinnovo tra club e calciatore è ancora lontano. Colpa di un taglio del 10% allo stipendio, che Florentino Perez ritiene fondamentale per le casse della società e che lo spagnolo non sembra disposto ad accettare, se non altro per partito preso. E ora arrivano indizi social che portano all'addio...

FOLLOW - Nel calcio 2.0, si sa, il mercato si fa anche con i "mi piace". Ma soprattutto si fa con i "segui". Quando un calciatore arriva a una nuova squadra, una delle prime operazioni è cominciare a seguire i nuovi compagni sui social network. Ma che succede quando lo si fa prima dell'annuncio ufficiale? Beh, un qualcosa che si potrebbe scoprire presto, perchè come riporta CadenaSer il Gran Capitan ha iniziato improvvisamente a seguire le attività su Instagram...della rosa del Paris Saint-Germain. E se si possono comprendere i "follow" a gente come Keylor Navas e Neymar, che conosce benissimo visti gli anni di militanza in Spagna, fanno molto più scalpore quelli a Florenzi, a Kehrer, Icardi, Draxler, Kimpembe e Ander Herrera.

 (Photo by Alex Caparros/Getty Images)

SFIDA - Un segnale di un futuro trasferimento in Francia? Vista la situazione, possibilissimo, perchè di novità sul rinnovo non ce ne sono ormai da un mese, nonostante i tanti appelli di leggende del Real affinchè Perez faccia chiudere la carriera a Ramos al Bernabeu e non altrove. Lo spagnolo, del resto, si sente ancora un calciatore importante, nonostante in questa stagione gli infortuni non gli abbiano permesso di dare il suo contributo a Zidane e ai suoi compagni. E la sfida di provare a portare la tanto agognata Champions a Parigi assieme a Neymar e Mbappè è certamente intrigante. Dunque, meglio attendere sviluppi al riguardo, perchè l'impressione è che ce ne saranno. E da Gran Capitan a Grand Capitaine, il passo può essere assai breve...