Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Sergio Ramos avvisato, mezzo…minacciato: “Ci perde sempre chi se ne va. E fuori dal Real Madrid fa molto freddo…”

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Il Gran Capitan è in scadenza e la proposta della Casa Blanca, che vorrebbe applicare al suo stipendio il taglio del 10% chiesto alla rosa nella scorsa stagione causa coronavirus, non è piaciuta troppo al difensore. E se il vice di Zidane è...

Redazione Il Posticipo

Il 30 giugno si avvicina e in molte squadre il pericolo di perdere qualcuno a parametro zero è più che reale. Al Barcellona tremano per le decisioni di Leo Messi, al Bayern Monaco sanno già con certezza che Alaba se ne andrà, mentre a Madrid, neanche a dirlo, tiene banco il caso Sergio Ramos. Il Gran Capitan è in scadenza e la proposta della Casa Blanca, che vorrebbe applicare al suo stipendio il taglio del 10% chiesto alla rosa nella scorsa stagione causa coronavirus, non è piaciuta troppo al difensore. Ma al Bernabeu, si sa, non si fanno troppi complimenti e la lista delle leggende lasciate andare senza troppe remore è lunga: Hierro, Figo, Raul, Casillas, Cristiano Ronaldo.

FLORENTINO SA - E se da una parte Bettoni, il secondo di Zidane, in conferenza stampa spiega che secondo lui Ramos alla fine rinnoverà con il Real, c'è anche chi vede la questione in maniera molto più pessimistica. Marca titola spiegando che Florentino "sa come si fa", aggiungendo le foto di tutti quelli a cui più o meno gentilmente è stata mostrata la porta nel corso degli anni. E anche gli opinionisti più celebri della Madrid blanca prevedono che il braccio di ferro andrà ancora avanti, cercando anche...di spaventare il Gran Capitan. È il caso di Manuel Jabois, giornalista e opinionista della trasmissione ElLarguero, che lancia un avviso ai naviganti e soprattutto a Sergio Ramos...

 (Photo by Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

"FA FREDDO" - "La storia dice che in situazioni simili ci perdono molto di più i calciatori che se ne vanno dal proprio club. E fuori dal Real Madrid fa molto freddo". Insomma, continuare un matrimonio che va avanti da ormai quindici anni dovrebbe convenire a entrambe le parti. Altrimenti, chiosano da Madrid, chi rischia di più è proprio Sergio Ramos. Gli fa eco Ramon Besa, biografo di Don Andres Iniesta. "Gli addii importanti nei grandi club creano sempre situazioni complicate da gestire. Ma di sicuro Sergio Ramos a livello sportivo non potrà mai ripetere altrove quello che ha vissuto nel Real Madrid, non importa a quale club andrà a finire". Insomma, il Gran Capitan è avvisato: rinnovare conviene a tutti, lui compreso...