Serataccia Sterling, doppietta inutile e grossi rischi: fiaschetta lanciata in campo contro l’attaccante

Serataccia Sterling, doppietta inutile e grossi rischi: fiaschetta lanciata in campo contro l’attaccante

Il Wolverhampton ha ribaltato il Manchester City vanificando la doppietta di Raheem Sterling, protagonista in negativo intorno al ventesimo quando ha sbagliato due volte il tiro dal dischetto prima di segnare sulla respinta. Durante i suoi festeggiamenti è volato in campo un oggetto metallico…

di Redazione Il Posticipo

Troppo Wolverhampton per il Manchester City. Partita ricca di colpi di scena al Molineux Stadium: l’espulsione di Ederson dopo una decina di minuti ha fatto pensare ai Citizens vittima sacrificale, così non è stato almeno fino all’ottantesimo inoltrato. Gli uomini di Nuno Espirito Santo sotto 2-1 hanno ribaltato i campioni d’Inghilterra nel finale con uno-due micidiale firmato da Raul Jimenez e Matt Doherty dopo il gol della speranza realizzato da Adama Traoré. Inutile la doppietta di Raheem Sterling, che al Molineux Stadium ha rischiato anche di farsi molto male…

DOPPIO RIGORE – L’attaccante inglese è stato il protagonista in negativo intorno al ventesimo quando ha fallito un calcio di rigore assegnato dalla Var: l’arbitro Martin Atkinson però ha fatto ripetere la trasformazione avendo ravvisato un’invasione d’area da parte dei Wolves. Pep Guardiola si è agitato dalla panchina e ha chiesto che andasse sul dischetto un altro giocatore: Sterling non ha ascoltato il suo manager e ci ha riprovato, sbagliando ancora ma trovando la rete sulla respinta corta di Rui Patricio. In quel momento l’attaccante inglese ha rischiato davvero grosso.

OGGETTO IN CAMPO – Ma non solo per una eventuale sfuriata del suo tecnico nel caso non avesse ribadito in gol il rigore sbagliato. Sterling ha festeggiato la rete insieme a Riyad Mahrez senza badare alla fiaschetta di metallo che è stata lanciata contro di lui in quel momento. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, l’arbitro Atkinson ha recuperato l’oggetto poco dopo consegnandolo a un ufficiale di gara. Poi il compagno di squadra Rodri si è fatto sentire coi tifosi del Molineux, che hanno perso la testa dopo l’episodio del doppio calcio di rigore assegnato. Un brutto episodio all’interno di una partita tutto sommato divertente… tranne che per Pep Guardiola ovviamente!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy