Sensi: talento cristallino… ma muscoli di seta. I numeri dicono che…

Sensi: talento cristallino… ma muscoli di seta. I numeri dicono che…

Nuovo stop per il centrocampista nerazzurro che era tornato in campo in casa del Borussia Dortmund ai giorni di Champions League. Il giocatore non è stato nemmeno convocato per la sfida col Verona. Antonio Conte deve cominciare a preoccuparsi…

di Redazione Il Posticipo

Esordio da incubo

La prima stagione di Sensi in Serie A è stata un incubo dal punto di vista fisico. Il giocatore si è infortunato al bicipite femorale tra settembre e ottobre ed è rimasto fuori per un mese: il Sassuolo ha dovuto fare a meno di lui per 7 gare. Tra novembre e dicembre Sensi non ha visto il campo per un affaticamento muscolare: un mese di stop e 5 partite perse. Una volta rientrato il centrocampista ha trovato continuità fino a marzo, quando un infortunio muscolare lo ha costretto a restare fuori per 3 match. Nel 2016-17 Sensi ha saltato 15 partite. Conte spera che qualche anno dopo non si ripeta un simile scenario.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy