calcio

Sensi: talento cristallino… da trattare con cura

Redazione Il Posticipo

PALERMO, ITALY - AUGUST 21:  Stefano Sensi (R) of Sassuolo holds off the challenge from Thiago Cionek (L)  and Oscar Hiljemark of Palermo during the Serie A match between US Citta di Palermo and US Sassuolo at Stadio Renzo Barbera on August 21, 2016 in Palermo, Italy.  (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

La prima stagione di Sensi in Serie A è stata un incubo dal punto di vista fisico. Il giocatore si è infortunato al bicipite femorale tra settembre e ottobre ed è rimasto fuori per un mese: il Sassuolo ha dovuto fare a meno di lui per 7 gare. Tra novembre e dicembre Sensi non ha visto il campo per un affaticamento muscolare: un mese di stop e 5 partite perse. Una volta rientrato il centrocampista ha trovato continuità fino a marzo, quando un infortunio muscolare lo ha costretto a restare fuori per 3 match. Nel 2016-17 Sensi ha saltato 15 partite.