calcio

Sensi: talento cristallino… da trattare con cura

Stefano Sensi titolare contro la Lituania. Mancini gli ha consegnato le chiavi del centrocampo. Il talento, del resto, non gli manca. Quello che é mancato, sinora, é la continuità di rendimento legata alla sfortuna. 

Redazione Il Posticipo

(Photo by Marco Luzzani - Inter/Inter via Getty Images)

 

 FLORENCE, ITALY - SEPTEMBER 04: Stefano Sensi of Italy in action during the UEFA Nations League group stage match between Italy and Bosnia and Herzegovina at Artemio Franchi on September 4, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Stefano Sensi titolare contro la Lituania. Mancini gli ha consegnato le chiavi del centrocampo. Il talento, del resto, non gli manca. Corsa, tecnica, visione di gioco, geometrie e conclusione a rete. Il ragazzo ha impressionato tutti  sin dai primi... calci per la sua qualità e potrà essere un punto fermo sia in azzurro che in nerazzurro. Nella nuova Inter di Simone Inzaghi. Non é una novità. Nessuno discute il suo talento.  Quello che é mancato, sinora, é la continuità di rendimento legata alla sfortuna.