Sensi: “Contento per il gol a livello personale, ma c’è rammarico per il pareggio”

Sensi: “Contento per il gol a livello personale, ma c’è rammarico per il pareggio”

Il centrocampista autore di una buona prova

di Redazione Il Posticipo

Una nazionale non bellissima pareggia in casa con la Bosnia. Un pareggio che complica un po’ il raggiungimento del primo posto. Azzurri non brillantissimi. Sensi, autore del gol parla ai microfoni di Rai Sport. “Sicuramente sono contento per il gol a livello personale, ma c’è rammarico per il pareggio. Abbiamo creato diverse occasioni ma potevamo fare meglio ed essere più cattivi. Non era facile ritrovare gli automatismi dopo 10 mesi ma siamo comunque contenti”. Si è sofferto in ripartenza. “Dzeko è un grandissimo giocatore alcune volte gli abbiamo portato via il pallone credo che ci siamo saputi difendere, ma se miglioriamo nelle marcature preventive, me compreso, saremo meno esposti al contropiede”. Un po’ lenti. “Non era facile, c’erano pochi spazi fra le linee, ma sicuramente serviva una manovra un po’ più veloce dobbiamo sfruttare meglio gli spazi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy