Sempre più difficile! Dele Alli mostra la sua nuova sfida

Il centrocampista del Tottenham ha lanciato una sfida che sembrava molto difficile, ma pian piano i suoi colleghi hanno cominciato a diventare dei veri e propri maestri dello strano modo di festeggiare dell’inglese. E quindi Dele…ha reso il tutto molto più complicato.

di Redazione Il Posticipo

I calciatori, si sa, sono persone competitive e a perdere non ci sta nessuno. Ma neanche a farsi raggiungere. A confermarlo c’è uno dei nuovi fenomeni del pallone. Non un giocatore, ma un trend che è diventato planetario: la Dele Alli challenge. Il centrocampista del Tottenham ha lanciato una sfida che sembrava molto difficile, ma pian piano i suoi colleghi hanno cominciato a diventare dei veri e propri maestri dello strano modo di festeggiare dell’inglese. Lingard è stato tra i primi, poi è arrivato Neymar e ora persino Karius è riuscito a imitare Alli. Che quindi ha fatto quello che ogni persona competitiva farebbe.

NUOVA SFIDA – Ha reso il tutto molto più complicato. In una story di Instagram, poi rimossa, il calciatore invece dell’ormai classico monocolo…ha gli occhiali. Un gesto ancora più complicato, che il compagno di squadra N’Koudou non riesce a imitare. Una nuova sfida, forse, che però magari Dele voleva tenersi per il prossimo gol importante, ma che non ha resistito a svelare? Chissà, l’importante è che il ventiduenne sia, di nuovo, avanti a tutti. Anche chi era riuscito a padroneggiare la…parte prima della competizione ora dovrà di nuovo passare parecchio tempo allo specchio per capire come diavolo faccia il centrocampista a mettere le dita in una posizione così innaturale.

POLEMICHE – E forse la novità è anche legata alle polemiche che hanno seguito le rivelazioni del Sun, che sostiene che il gesto originale della Dele Alli Challenge provenga da un sito porno. Magari il calciatore ha voluto eliminare ogni possibile doppio senso e ha aggiunto una seconda parte, così da liberarsi dalle accuse che gli sono state lanciate contro. O, e a questo punto potrebbe anche essere così, siamo solamente di fronte a una…storia a puntate e quando qualcuno riuscirà a imitare anche questo nuovo trucchetto si passerà a qualcosa di ancora più complicato. Tutto è possibile, soprattutto con Dele Alli. Un ragazzo da cui il mondo del calcio ha imparato ad aspettarsi davvero di tutto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy