calcio

“Scusa ma…non ti seguo più”: Salah e gli altri calciatori che hanno rinunciato ai social

Salah saluta i social network con un post su Twitter: "2019, Risoluzione: è ora di tenersi in contatto, sul serio". Ma non è di certo il solo calciatore che abbia deciso di rinunciare ai propri account!

Redazione Il Posticipo

Mohamed Salah ha deciso di rinunciare ai propri profili social. Prima di chiudere l'account, l'egiziano ha pubblicato un post in cui scrive: "2019 Risoluzione: è ora di tenersi in contatto, realmente". E in questo caso, il 'realmente' non va inteso come 'sul serio' ma più come un 'nel mondo reale'.  Secondo alcuni utenti questo potrebbe essere dovuto a qualche post irriverente indirizzatogli come un "cerca di restare in piedi!" inviatogli da un tifoso di un'altra squadra in riferimento alle polemiche che lo accusano di simulazione. In mezzo a tante chiacchiere su diversi giocatori social-dipendenti, è bene ricordare che Salah non è il solo calciatore che abbia deciso di rinunciare alle reti sociali.

Potresti esserti perso