Sceicchi, attenzione! Niente più Chelsea, “Mister Due Miliardi” vuole sbarcare nella Ligue 1!

Sceicchi, attenzione! Niente più Chelsea, “Mister Due Miliardi” vuole sbarcare nella Ligue 1!

Visto che il Chelsea non è in vendita, come confermano da Londra, Sir Jim Ratcliffe sembra aver cambiato obiettivo. Dai Blues al…rossonero, con il Nizza di Vieira nel mirino…

di Redazione Il Posticipo

La Ligue 1, tra i grandi campionati europei, è spesso considerato quello meno competitivo. I numeri non danno troppa ragione a questo concetto, considerando che persino il Paris Saint-Germain degli sceicchi in due occasioni ha visto prima il Montpellier e poi il Monaco portargli via il titolo di campione di Francia.  Ma in generale, come sostiene il presidente del Lione Aulas, quando ci si trova davanti una potenza economica come quella dei parigini è un po’ come “giocare contro uno Stato intero“. Lo stato è ovviamente quello del Qatar, che da un punto di vista delle risorse non teme rivali. O forse sì?

NOVITÀ– Il prossimo anno per il Paris Saint-Germain il campionato potrebbe non essere una passeggiata… La squadra di Tuchel sta per portare a casa quello che rischia di essere l’ultimo dei campionati francesi poco combattuti. Almeno, a sentire quello che riporta il Nice-Matin. La testata francese  sostiene infatti che Sir Jim Ratcliffe, l’uomo più ricco del Regno Unito, abbia tutta l’intenzione di sbarcare nella Ligue 1. E dunque addio, almeno temporaneo, a Stamford Bridge. L’indiscrezione è una risposta alle dichiarazioni del Chelsea, che per bocca del suo presidente Buck ha confermato che il club di cui è proprietario Roman Abramovich non è in vendita? Possibile. Ma in ogni caso, rischio di guadagnarci…il Nizza!

SCEICCHI – Già, perché il club al centro delle attenzioni di Mister Due Miliardi (ovvero la cifra che Ratcliffe avrebbe sborsato per il Chelsea) ci sarebbe proprio la squadra rossonera, celebre per aver ospitato nelle ultime stagioni Mario Balotelli e ora guidata da Patrick Vieira. Un ridimensionamento passare dalla Premier League alla Ligue 1? Forse, ma certamente il miliardario inglese (magnate petrolchimico) prenderebbe in mano una squadra che, con il giusto apporto economico, può trasformarsi in breve in una contendente al titolo, se non altro per la scarsa competitività delle altre pretendenti, come dimostra il vantaggio abissale del PSG. Insomma, comunque vada, sembra proprio che Ratcliffe voglia mettere paura a qualche sceicco. Se saranno quelli del City o quelli del PSG, questo è tutto da vedere…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy