Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Scatto Real per Szoboszlai: Zidane ha telefonato al talento del Salisburgo…

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Zidane è pur sempre Zidane e quando il tecnico dei Blancos alza il telefono, chi è dall'altra parte risponde. Soprattutto se si parla di mercato e se l'intenzione del francese è quella di convincere il calciatore in questione a trasferirsi al...

Redazione Il Posticipo

Starà anche attraversando un momento complicato, con il suo Real in crisi di identità e di risultati soprattutto in Champions League, quello che una volta era...il giardino di casa sua. Ma Zidane è pur sempre Zidane e quando il tecnico dei Blancos alza il telefono, chi è dall'altra parte risponde eccome. Soprattutto se si parla di mercato e se l'intenzione del francese è quella di convincere il calciatore in questione a trasferirsi al Santiago Bernabeu. Ha funzionato con Hazard, potrebbe funzionare con Pogba e magari anche regalare al Real Madrid uno dei centrocampisti più richiesti del Vecchio Continente: l'ungherese Dominik Szoboszlai.

CLAUSOLA - Uno a cui la sua sua attuale realtà, il Salisburgo e la Bundesliga austriaca, sta stretta eccome. Il classe 2000 è ormai inarrestabile nel suo campionato, al punto che sta sciorinando numeri quasi più da attaccante, come dimostra la tripletta da poco rifilata al St. Polten in un 2-8 che la dice assai lunga sulla competitività effettiva del torneo. Uno così, in una situazione normale, sarebbe protagonista di un'asta, ma c'è un piccolo particolare: una clausola rescissoria, tra l'altro parecchio abbordabile. Per strapparlo al Salisburgo bastano 25 milioni di euro, una cifra che qualsiasi grande club può permettersi di sborsare senza troppi problemi anche in un periodo in cui la pandemia crea problemi alle classe dei club.

VANTAGGIO - Dunque, il problema per acquistare Szoboszlai non è tanto convincere il club, quanto il giocatore. Ecco perchè, come spiega la Bild, il Real ha utilizzato l'artiglieria pesante, con il tecnico stesso che si è preso la briga di telefonare all'ungherese e spiegargli come potrebbe essere la sua vita, sportiva e non, dalle parti di Madrid. Decisamente un qualcosa che avrà fatto piacere al calciatore e che può regalare ai Blancos un vantaggio importante sulle pretendenti. Che comunque non restano poche, perchè sulle tracce del magiaro c'è davvero tutta l'Europa che conta. Ma il Real potrebbe avere sferrato un colpo pesante. A meno che non cominci ad alzare il telefono anche Klopp...