Scaloni punzecchia Lautaro: “Speriamo abbia sempre qualche problema”. Ma con Dybala sono dolori…

Scaloni punzecchia Lautaro: “Speriamo abbia sempre qualche problema”. Ma con Dybala sono dolori…

Nel match dell’Argentina sono protagonisti due attaccanti della serie A. Nel bene e nel male, perché se il Toro incorna il Messico nonostante qualche fastidio, l’ingresso di Dybala è solo fonte di problemi per il CT dell’Albiceleste.

di Redazione Il Posticipo

E per fortuna che Lautaro Martinez…era infortunato. La gran serata dell’attaccante dell’Inter contro il Messico, con tripletta e rigore procurato, arriva abbastanza inaspettata, se non altro perché il nerazzurro non era in perfette condizioni fisiche. Proprio per questo Scaloni aveva previsto di cambiarlo al minuto 45. Ma di certo l’allenatore della nazionale argentina non si aspettava di dover sostituire il Toro dopo che aveva…incornato il Messico. E, come riporta Olè, a questo punto spera che il bomber di Antonio Conte continui a rispondere alle convocazioni dell’Albiceleste…lamentando qualche fastidio.

PROBLEMI – “Avevamo già previsto di fare il cambio durante l’intervallo, perché Lautaro non stava bene e perché è arrivato con qualche fastidio. E quindi speriamo che abbia sempre qualche problema!”. I problemi più che altro sono stati per Lozano e compagni, che si sono ritrovati di fronte un vero e proprio Toro Scatenato. Che, sapendo che in ogni caso avrebbe giocato solo 45 minuti, ha dato fuoco alle polveri e…messo ancora più il sale sulla coda a Scaloni. L’interista è il miglior marcatore da quando c’è il ct. E le gerarchie in attacco saltano di nuovo.

JOYA – A prendere il posto di Lautaro è Dybala, che però si ritrova in una posizione già vista: quella del falso nueve, già sperimentata con poco successo ai tempi di Sanpaoli. E infatti, nonostante la netta vittoria, Scaloni finisce sotto il fuoco delle critiche social. “Dybala falso nueve è un omaggio di Scaloni al maestro Sampaoli”, chiosa qualcuno. E c’è chi dà consigli tattici al commissario tecnico: “Scaloni, guarda che Dybala può giocare anche in altri ruoli eh…”. Insomma, non c’è pace per il tecnico, che non riesce neanche a godersi una vittoria netta e, per una volta, anche abbastanza convincente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy