Sarri, altro che integralista: quante facce ha questa Signora…

Altro che irremovibile. Sarri, in barba ai luoghi comuni, sinora ha cambiato la Juventus diverse volte sfruttando la profondità della rosa. Dal tridente leggero, a quello pesante, passando per il trequartista e ruotando sempre gli uomini dalla cintola in su.

di Redazione Il Posticipo

CAMBIO 

Altro che irremovibile. Sarri, in barba ai luoghi comuni,  in questa stagione ha cambiato moltissimo: la sua Juventus, complici infortuni e cali di forma, non è stata mai una e una sola. Il marchio di fabbrica del tecnico è la rigidità nella scelta degli uomini. Eppure, sinora, non è andata così. La prima Juventus ha iniziato con il 4-3-3 con Douglas Costa, Higuain e Ronaldo. Poi il brasiliano si è infortunato. Ed è iniziata… la giostra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy