Sanchez e gli altri, quando all’esordio… si vede rosso

Alexis Sanchez esordisce dal primo minuto in nerazzurro e gli bastano 22 minuti per segnare e altri 24 per farsi espellere. L’ex Manchester United, comunque, può stare tranquillo: nel corso della storia, sono tanti i calciatori ad essere stati espulsi in un esordio.

di Redazione Il Posticipo

Galactico per caso

woodgate-real-madrid

Uno dei tanti calciatori entrato nel circolo del grandi senza motivo. Woodgate, difensore inglese, acquistato dal Real Madrid nel 2004. La sua parabola in Spagna è stata pressoché impercettibile, con il picco più alto registrato all’esordio, dove non solo realizza un autogol, ma viene anche espulso. In due anni, l’ex Newcastle registra la bellezza  di nove presenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy