Sanchez e gli altri, quando all’esordio… si vede rosso

Alexis Sanchez esordisce dal primo minuto in nerazzurro e gli bastano 22 minuti per segnare e altri 24 per farsi espellere. L’ex Manchester United, comunque, può stare tranquillo: nel corso della storia, sono tanti i calciatori ad essere stati espulsi in un esordio.

di Redazione Il Posticipo

Promessa mancata

M

Bisognerebbe far tornare di moda il termine ‘cassanata’, coniato per descrivere, come meglio non si poteva, le pazzie di Cassano. Questa volta, però, il protagonista di giornata è diverso: Francesco Cassata, centrocampista italiano classe 1997. Cresciuto nelle giovanili della Juventus, nel 2017 viene ceduto a titolo definitivo al Sassuolo. L’esordio è da dimenticare completamente: entrato in campo all’87’, sostituendo Politano, la partita di Cassata dura tre minuti, giusto il tempo di compiere un fallo violento su Lazzari ed essere espulso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy