Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Saint-Maximin, il calciatore…di marca: “Lo multano tutti i giorni perchè ha gli orecchini o roba simile!”

DONCASTER, ENGLAND - JULY 23: Allan Saint-Maximin of Newcastle United reacts during the Pre-Season Friendly match between Doncaster Rovers and Newcastle United at at Keepmoat Stadium on July 23, 2021 in Doncaster, England. (Photo by Charlotte Tattersall/Getty Images)

Allan Saint-Maximin è davvero tipo davvero sui generis, come conferma il suo compagno di squadra Jonjo Shelvey. Il centrocampista parla del transalpino e rivela qualcosa di inatteso...

Redazione Il Posticipo

Di Allan Saint-Maximin, calciatore del Newcastle, si è parlato nelle scorse settimane perchè poteva essere un obiettivo della Roma. E in effetti il francese si sta facendo sempre più un nome in Premier League, che ormai frequenta da tre stagioni. Dopo aver brillato nel Nizza, facendo notizia anche perchè scendeva in campo con una fascia firmata Gucci, Saint-Maximin ha fatto il grande salto oltremanica e si sta ritagliando uno spazio importante a St James' Park. Un tipo davvero sui generis, come conferma il suo compagno di squadra Jonjo Shelvey. Intervistato nel podcast The Beautiful Game, il centrocampista parla del transalpino e rivela qualcosa di inatteso...

MULTE - Le qualità, quelle le conoscono tutti. Ma il suo modo di intendere la vita a volte costa caro a Saint-Maximin. "È pazzo. È un talento, è un calciatore incredibile. E anche un tipo abbastanza particolare. È uno di quelli davvero rilassati, che vestono da capo a piedi con capi firmati. Lo multano tutti i giorni perchè viene con gli orecchini e con altra roba del genere. Se non fosse così forte probabilmente ce l'avrebbero tutti con lui, ma visto che è bravissimo non ti viene voglia di avercela con lui. È eccezionale. Per me, come centrocampista, viene naturale alzare la testa e, visto che giochiamo in contropiede, cercare qualcuno. Quindi con lui basta dargli il pallone e vedere mentre cerca di dribblare 20 giocatori".

 LONDON, ENGLAND - MAY 23: Allan Saint-Maximin of Newcastle United gestures during the Premier League match between Fulham and Newcastle United at Craven Cottage on May 23, 2021 in London, England. (Photo by Alex Broadway/Getty Images)

MIGLIORATO - Insomma, un freccia, utilissima per chi vive di ripartenze. Ma ora il francese si spende anche per i compagni. "È velocissimo e non sai mai cosa combinerà col pallone, ha un talento davvero raro. Ed è anche migliorato dal punto di vista difensivo molto rispetto a quando è arrivato, perchè all'epoca lui non voleva mai rientrare e dare una mano, ma il mister lo ha convinto a farlo. E questo non può far altro che migliorarlo. Mi ricordo il colpo di testa con cui ha segnato con lo Sheffield United, quella è roba da Cristiano Ronaldo. Ma lui non lo vedi mica mai in palestra o a fare qualcosa del genere. Ma è semplicemente uno di quei calciatori che è elettrico e io non posso che parlare bene di lui". Anche perchè a forza di multe per gli orecchini, il fondo della squadra...aumenta!