Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Saint-Etienne, finale… vinta contro il Covid-19: il club ha “riempito” lo Stade de France

La squadra, in finale di Coppa contro il PSG, si era schierata per una raccolta fondi da destinare alla ricerca contro il Covid. E ha venduto tutti i "biglietti virtuali".

Redazione Il Posticipo

A modo suo, Saint-Etienne ha vinto la finale contro il Covid 19. Come riportato dal quotidiano Le Parisien, il club ha raggiunto il suo scopo. Riempire virtualmente lo Stade de France e donare il ricavato dell'incasso nella ricerca contro la pandemia che ha messo in ginocchio il paese.

SOLD OUT - Le operazioni erano cominciate qualche settimana fa, quando la diffusione del Coronavirus, oltre a rendere impossibile la disputa della finale di Coppa di Francia, rinviata a data da destinarsi e che si giocherà, con ogni probabilità a porte chiuse, ha iniziato a mietere vittime. Il club è intervenuto come poteva. Avviando un'operazione a scopo benefici. Il Saint Etienne ha messo in vendita tutti i posti dello Stade De France al prezzo simbolico di un euro. Obiettivo: raccogliere fondi per la ricerca. Ed è stata un successo andato ben oltre le aspettative. La società ha infatti annunciato di aver incassato 88mila euro. La somma è stata interamente donata al Centro Ospedaliero Universitario di Saint Etienne, impegnato nella ricerca.

GRAZIE  - I biglietti acquistati, ovviamente, non daranno alcun diritto di assistere alla finale, ma è evidente che in questa occasione, si è giocata una partita molto più importante che ha riscosso anche l'apprezzamento della comunità di ricerca che, attraverso un comunicato sul profilo twitter, ha pubblicamente ringraziato tutti i donatori e i fautori di questa lodevole iniziativa.

A nome della comunità di ricerca di  Saint Etienne I professori Bruno Pozzetto, Elisabeth Botelho-Nevers e Thomas Bourlet, ringraziano vivamente le migliaia di donatori che hanno raccolto 88.058 euro durante la sfida #ASSECoeurVert !

Non resta dunque che aspettare la vera sfida che si sarebbe dovuta giocare nel weekend. Nel frattempo, hanno vinto tutti.