calcio

Sabato matti…na: il mio amico Eric, tra trofei, calci volanti e tante…Cantonate

Redazione Il Posticipo

Il rapporto con la Nazionale francese è controverso. Cantona vive la fase “medievale” dei Galletti. Lega solo con Platini, ma non riesce a vincere gli Europei del 1992. Con Houllier manca la qualificazione a USA’94. Ed ha già lasciato nel 1998. In questo arco di tempo trova modo di litigare con i tecnici e la Federazione. Memorabile il commento su Henri Michel “Mickey Rourke dice che chi assegna gli Oscar è un sacco di merda. Non giocherò più nella Francia finché Henri Michel sarà il selezionatore”. Non sarà convocato ma Michel salta nel 1990. Dopo Platini e Houllier, non lega con Jacquet che procede all’epurazione: via Cantona, Ginola e Papin. Dopo la squalifica con il Leeds non rivedrà più la nazionale ma di certo non rinuncerà a contestarla. Ne ha soprattutto per Domenech, considerato il peggior allenatore del calcio francese dai tempi di Luigi XVI. Ovviamente, il tutto con la massima serenità affermando di aver tifato sia agli europei del 2004 che ai mondiali del 2006 per l’Inghilterra.

Potresti esserti perso