calcio

Sabato matti…na: il mio amico Eric, tra trofei, calci volanti e tante…Cantonate

Redazione Il Posticipo

Nessun ricovero, ma l’avventura in Francia prosegue al Montpellier, dove lo spogliatoio è frizzante. Anche troppo. Durante una lite, Eric Cantona brevetta il proprio marchio di fabbrica: calcio in faccia a Jean-Claude Lemoult. La squadra insorge e lo vuole fiuori rosa, ma Blanc e Valderrama sanno che quel ragazzo può essere utile alla causa. E fanno bene a insistere, visto che quel Montpellier vincerà la Coppa di Francia.

Potresti esserti perso