Rudi Garcia: “Non mi risultano offerte per Depay. Kululu al Milan? Mi spiace, da noi avrebbe trovato spazio…”

Rudi Garcia: “Non mi risultano offerte per Depay. Kululu al Milan? Mi spiace, da noi avrebbe trovato spazio…”

Il tecnico del Lione non ha intenzione di rinunciare all’olandese e fa il punto sul mercato.

di Redazione Il Posticipo

Rudi Garcia trattiene, almeno sino a che che può, Depay. L’allenatore del Lione, in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Bordeaux si sofferma anche sul mercato. Seppur consapevole che a fine sessione potrebbe non avere più l’olandese, continua a convocarlo in attesa di novità. Le sue parole sono riprese dall’Equipe.

LISBONA – Il ricordo della Final Eight è ancora fresco: “Abbiamo creato qualcosa di importante. A Lisbona abbiamo dimostrato di essere un gruppo coeso, ma adesso dobbiamo essere bravi a continuare su quella scia. Dobbiamo subito fare punti, non sarà facile. Il Bordeaux ha conquistato quattro punti in due partite senza subire gol. È una squadra coesa con un allenatore esperto”. Il Lione è atteso subito da un tour de force. “Avremo tre partite di fila e sarà assolutamente necessario tenere sotto controllo gli stati di forma dei singoli. Sono contento di riavere Aouar, ha ottenuto il via libera dai medici”.

MERCATO – Capitolo mercato. Il Lione perde i primi pezzi. Ed è atteso da tre settimane lunghissime. “Mi spiace che Kululu abbia scelto il Milan, avrebbe trovato molto spazio. Non mi risultano offerte per Depay. Ha giocato molto bene in nazionale, non c’è motivo per non convocarlo in vista del Bordeaux. Non mi risulta abbia ricevuto offerte di trasferimento. Ovviamente ogni allenatore vuole  mantenere i suoi migliori giocatori, ma mi adatterò e cercherò soluzioni. In questo periodo c’è il mercato e so che a fine mese potrei ritrovarmi con un altro gruppo. Non sono infastidito sto solo facendo il punto della situazione. E in ogni caso  parlo chiaro con i giocatori. Sino a che indosseranno la maglia del Lione dovranno onorarla e dare il massimo. Del resto conviene a tutti: a noi, per fare risultati e a anche a loro. Se vogliono essere ceduti è nel loro interesse giocare bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy