Rottura Kepa-Caballero: lo spagnolo ha detto al compagno di essere migliore di lui!

Rottura Kepa-Caballero: lo spagnolo ha detto al compagno di essere migliore di lui!

Lo spagnolo non si è fatto amare dal suo collega argentino nella finale di Carabao Cup: negli spogliatoi Kepa ha giusticato la sua sceneggiata sostenendo di essere l’estremo difensore più forte dei Blues. L’argentino non l’ha presa affatto bene…

di Redazione Il Posticipo

Nessuno dimenticherà facilmente la sceneggiata di Kepa Arrizabalaga nei supplementari della finale della Carabao Cup 2018-19, quando lo spagnolo ha rifiutato il cambio relegando in panchina il suo collega Willy Caballero, nonostante l’argentino fosse stato designato dallo staff come l’estremo difensore migliore in vista dei calci di rigore. Un rifiuto in grado di mandare su tutte le furie Maurizio Sarri che alla fine però non ha subito nessuna punizione per il suo comportamento… “grazie” allo spagnolo! Anche fuori dal terreno di gioco, comunque, Kepa non ha fatto niente per farsi amare…

IL MIGLIORE? – Secondo quanto riportato dal Sun, Kepa non l’avrebbe fatta grossa solo in campo davanti a tutti, ma anche negli spogliatoi. Dopo essersi rifiutato di uscire in mondovisione durante la finale col Manchester City, lo spagnolo avrebbe sostenuto di essere il portiere migliore del Chelsea, mandando ulteriormente su tutte le furie l’argentino. Kepa ha giustificato così la scelta presa sul terreno di gioco, dove ha fatto di tutto pur di non lasciare la porta al suo collega.

FURIA SARRI – La mossa di Kepa ha lasciato spiazzato Caballero, che Sarri aveva scelto come estremo difensore per la lotteria dei calci di rigore. Al punto che il portiere argentino ha avuto un crollo nervoso ed è stato consolato da un membro dello staff del tecnico, dopo che si era preparato mentalmente a entrare per cercare di decidere la partita dagli undici metri. Dopo la sceneggiata dei supplementari, il manager e il suo vice Gianfranco Zola si sono fatti sentire con lo spagnolo, punito dalla società con una multa. Nella conferenza stampa alla vigilia della sfida col Tottenham, Sarri ha mandato un messaggio al portiere più costoso del mondo: “Kepa ha fatto un grande errore e ci sono delle conseguenze da pagare. Se la conseguenza è giocare, deve essere pronto a giocare. Se la conseguenza è la panchina, deve essere pronto per andare in panchina”. Al Chelsea tira una brutta aria, tanto per cambiare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy