Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Rooney tradisce Ronaldo…per Messi: “CR7 è un assassino sotto porta, ma Leo ti tortura prima di ucciderti…”

Messi o Ronaldo? Una domanda che il mondo del calcio si pone da ormai quindici anni e che continuerà forse a porsi ancora a lungo. E Wayne Rooney dà un dispiacere non da poco a CR7: nonostante abbiano giocato assieme per anni, l'inglese...

Redazione Il Posticipo

Messi o Ronaldo? Una domanda che il mondo del calcio si pone da ormai quindici anni e che continuerà forse a porsi anche quando i due alieni avranno appeso gli scarpini al chiodo. Hanno provato in molti a rispondere e ognuno ha il suo parere, anche se di solito chi gioca o ha giocato con uno dei due tende a preferire il suo compagno o ex compagno di squadra. Non è il caso di Wayne Rooney, che nella sua rubrica domenicale sul Times dà un dispiacere non da poco a CR7: nonostante abbiano giocato assieme per anni, l'inglese preferisce la Pulce. E spiega anche perchè.

I MIGLIORI - Rooney comincia raccontando di un CR7 meno...cannibale nei primi tempi. "Ronaldo non era così concentrato sul segnare parecchio quando abbiamo cominciato a giocare assieme, ma si vedeva che tutto ciò che voleva era diventare il miglior calciatore del mondo. Si è allenato tantissimo e ha cominciato anche a fare parecchi gol". Tra il portoghese e Messi, la sfida è tirata. Ma rispetto agli altri, entrambi hanno una marcia in più. "Cristiano è diventato un goleador implacabile e lui e Messi sono probabilmente i due migliori giocatori della storia del calcio. Quei due hanno completamente cambiato il gioco in termini di numero di gol e non credo che ci sarà mai nessuno come loro"

ASSASSINI - Arriva però il momento di scegliere e il centravanti del Derby County si schiera. Vince Messi. "Ma nonostante la mia amicizia con Cristiano, scelgo Messi. Ed è per lo stesso motivo per cui adoravo veder giocare Xavi e Scholes: nel gioco di Messi vedo tante cose diverse. Parliamo di padronanza di sè: non ricordo Messi segnare un gol in cui abbia colpito il pallone fortissimo. Lui lo fa rotolare in porta e lo fa sembrare facilissimo. Ronaldo è spietato in area di rigore, un assassino. Ma Messi ti tortura prima di ucciderti. E dà l'impressione di divertirsi di più". L'unica certezza? Chi si diverte, con entrambi, sono certamente i tifosi...