Rooney…riassegna il Pallone d’Oro a CR7: “Avrei votato Ronaldo, Modric non è il migliore al mondo”

Rooney…riassegna il Pallone d’Oro a CR7: “Avrei votato Ronaldo, Modric non è il migliore al mondo”

Rooney torna sull’argomento Pallone d’oro. Per l’ex attaccante dello United, non ci sono dubbi: il suo voto, non sarebbe mai andato a Luka Modric.

di Redazione Il Posticipo

Mesi dopo la consegna, il Pallone d’Oro continua a creare discussioni. Luka Modric, centrocampista del Real Madrid, è riuscito ad interrompere il duopolio di  Messi e Cristiano Ronaldo, sul podio del giocatore più forte d’Europa per dieci anni consecutivi. Ad intervenire sull’argomento, questo volta, Rooney, ex wonder boy del calcio inglese, che al momento rende più interessante la MLS. Rooney di CR7 è stato compagno di reparto e che invece Modric lo ha conosciuto sui campi della Premier League, quando il croato era la stella del Tottenham. Una stella…non così luminosa come quella del portoghese però.

MODRIC – “Non credo che sia il giocatore più forte del mondo”. La pensa così Rooney, intervistato da DAZN. “Non è mai stato un centrocampista di quelli che quando ci giochi contro pensi: ‘oh no, stiamo giocando contro Luka Modric'”. Parole che lasciano poco spazio all’immaginazione, con l’inglese che, ovviamente, avrebbe dato il suo voto a Ronaldo, suo vecchio compagno di squadra, consegnandogli il sesto Pallone d’Oro. Ma i voti non spettano ai calciatori (come era invece nel caso del periodo in cui il premio era unito con il FIFA World Player) e quindi alla fine il premio è volato in Croazia.

RISPETTO – Rimane, comunque, il rispetto per un grande giocatore. “Modric è un giocatore fantastico. I suoi passaggi sono magnifici come il suo modo di muoversi con la palla”. I due si sono sfidati più volte in Premier League e quindi Rooney ha avuto modo di studiarlo bene: “All’occhio non sembra così veloce, ma quando ci giochi contro sembra scivoli tra i giocatori. Ha avuto una grande carriera. E forse a livello di annata si è meritato il premio. Io avrei votato per Ronaldo, ma l’ha vinto Modric, quindi l’ha meritato “. Un giocatore fantastico, quindi, ma, secondo Rooney, non tanto quanto Ronaldo, che alla cerimonia della consegna del premio non si è neanche presentato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy