Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ronaldo, tutti… United per la Champions: tweet motivazionale del portoghese

MANCHESTER, ENGLAND - OCTOBER 20: Cristiano Ronaldo of Manchester United speaks with Harry Maguire of Manchester United during the UEFA Champions League group F match between Manchester United and Atalanta at Old Trafford on October 20, 2021 in Manchester, England. (Photo by Naomi Baker/Getty Images)

Un traguardo che probabilmente sta anche aiutando a tenere compatto e "United" un gruppo che ha proprio nella competizione internazionale la scialuppa, e che scialuppa, per salvare la stagione. 

Redazione Il Posticipo

Il Manchester United vola contro il Leeds. Una vittoria importante, di carattere, trovando finalmente anche con continuità la via della rete in una delle sfide più sentite dalla tifoseria. Segnano tutti, tranne Cristiano Ronaldo ma l'ex attaccante della Juventus non solleva alcun polverone nonostante Rangnick abbia optato per la sua ennesima sostituzione. Scelta che non sembra aver turbato più di tanto CR7. Anzi. Attraverso il proprio profilo twitter, manda un messaggio: nessuno li prenda per morti.

LEADER - Il fuoriclasse portoghese ha voluto condividere le sue impressioni sul suo account Twitter: " Vittoria importantissima in Premier League prima di spostare il focus sulla Champions League e puntare a Madrid. Si torna in campo. UNITI" . Quello United, in maiuscolo, dà la sensazione di riflettere l'unione dello spogliatoio. Non a caso CR7, ha condiviso un'immagine di Maguire e compagni che festeggiano uno dei gol della partita. Il difensore centrale, capitano della squadra.  ha festeggiato con rabbia il gol in una settimana in cui si vociferava che avrebbe perso la fascia a favore del portoghese. Voci che evidentemente non hanno trovato fondamento nella realtà... anche virtuale.

 

MANCHESTER, ENGLAND - OCTOBER 20: Cristiano Ronaldo of Manchester United speaks with Harry Maguire of Manchester United during the UEFA Champions League group F match between Manchester United and Atalanta at Old Trafford on October 20, 2021 in Manchester, England. (Photo by Naomi Baker/Getty Images)

GRINTA - Anche dalla panchina, del resto, Ronaldo ha dato una chiara impressione di essere dentro al progetto di Rangnick. Quando lo United ha trovato la via del gol, ha esultato. E al termine della sfida ha urlato la sua soddisfazione. Anche se non ha segnato. Probabilmente il portoghese sta scaldando i motori per la Champions vero grande obiettivo della stagione. La sfida contro l'Atletico Madrid lo stuzzica particolarmente. Anche perché, a conti fatti, la strada più breve per essere certi di giocare anche nella prossima stagione nell'Europa che conta, passa proprio attraverso la vittoria della coppa dalle grandi orecchie. Un traguardo che probabilmente sta anche aiutando a tenere compatto e "United" un gruppo che ha proprio nella competizione internazionale la scialuppa, e che scialuppa, per salvare la stagione.