calcio

Ronaldo, il monopolizzatore…ma esistono alternative valide

Redazione Il Posticipo

Il belga rappresenta una piccola incognita: ha segnato a raffica il primo anno con Sarri, poi il secondo si è un attimo inceppato pur chiudendo agevolmente in doppia cifra. Resta da capire se con Ancelotti agirà da seconda punta. In quel caso potrebbero cambiare molti giudizi: resta comunque una puntata affidabile, magari da “spalleggiare” con uno dei primi tre.

Potresti esserti perso