Ronaldo e Real: ti lascio e ti “cancello”…

Come evidenzia Marca, il portoghese non segue più le vicende del Real sul social. Attenzione però: solo il Real e non i compagni. Ennesimo indizio di una rottura con la società? Nel dubbio la Juventus se lo gode…

di Redazione Il Posticipo

Il passato è passato, e non ritorna più. Se mi lasci, ti cancello: anzi, appare diverso. Prima ti lascio, poi ti cancello. Come ha fatto Ronaldo con il Real Madrid.Come evidenzia Marca, il portoghese non segue più le vicende del Real sul social.

ERASE – Tecnicamente, significa cancellare. E Ronaldo, come fosse un colpo di spugna, cancella il suo passato al Real Madrid.  Attenzione, però, a un particolare. Solo il Real, inteso come club, non appartiene più alla schiera degli “interessi” di Cristiano Ronaldo che invece ha lasciato intatti i contatti con gli altri calciatori. E persino con gli allenatori Ancelotti e Zidane. Insomma, non serve un investigatore privato né una laurea in marketing per capire che qualcosa, fra la società spagnola e il portoghese si sia rotto. Resta da capire cosa, ma su questo si possono solo generare delle ipotesi. Del resto, dalla Spagna, sono rimbalzate diverse voci sull’addio di Cristiano e tutte, per certi versi, sono meritevoli di credito.

 

ADDIO –L’addio, come nel caso di Zidane, sembrava figlio di una scelta, almeno dalle dichiarazioni di facciata condivisa e il tutto si sarebbe consumato senza screzi. Appare evidente, però, che a questo punto Ronaldo abbia perlomeno un briciolo di acredine con la dirigenza dei blancos. Perez, secondo i media spagnoli, non ha un carattere semplice da gestire, tanto che prima Zidane e poi Ronaldo, ovvero i simboli del Real capace di infilare tre vittorie consecutive in Champions League hanno lasciato la Spagna. Che l’addio di CR7 dipenda dai rapporti con il presidente sarebbe tesi accreditata e sostenuta da diversi organi di informazione, ma è altrettanto innegabile che la verità possano saperla solo i diretti interessati. Di certo, l’indizio lasciato sul social è una traccia, l’ennesima, di come qualcosa sia andato storto con la società. Cosa? Nel dubbio, i tifosi della Juventus se lo godono…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy