calcio

Ronaldo e l’Inter: sfortuna pari agli… insuccessi

Il Fenomeno all'Inter è particolarmente sfortunato. Cinque anni, un titolo e tantissime amarezze.

Redazione Il Posticipo

27 Jul 1997:  Ronaldo of Inter Milan in action during the pre-season friendly match against Manchester United at the San Siro Stadium in Milan, Italy. The game was a 1 - 1 draw.  Mandatory Credit: Mike Hewitt /Allsport

Ronaldo e l'Inter. Sfortuna e insuccessi. Il Fenomeno è il primo vero grande colpo dell'Inter di Moratti che torna a sognare in grande quando il presidente nerazzurro  porta a Milano il calciatore più forte dell'epoca. Ronaldo è strappato al Barcellona per la cifra record di 46 miliardi di lire. L'estate del 1997 sembra l'alba della  nuova Grande Inter. Saranno invece cinque anni amarissimi, con tante lacrime e pochissimi sorrisi. L'apporto del brasiliano garantisce la terza Coppa Uefa ma in un finale di campionato contestatissimo, la Juventus si laurea Campione d'Italia.