Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ronaldo “appare” al Molineux Stadium ma deve dire addio alla “7”….

WOLVERHAMPTON, ENGLAND - AUGUST 29: Fans of Manchester United hold up a cardboard cutout of New Signing Cristiano Ronaldo during the Premier League match between Wolverhampton Wanderers  and  Manchester United at Molineux on August 29, 2021 in Wolverhampton, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Si gioca Wolverhampton - Manchester United, ma il Molineux Stadium  è diventata una... succursale dell'Old Trafford

Redazione Il Posticipo

Si gioca Wolverhampton - Manchester United, ma il Molineux Stadium  è diventata una... succursale dell'Old Trafford. Tifosi dello United impazziti per CR7 apparso già in... sagoma sugli spalti dello stadio. Tuttavia sembra ormai improbabile che Cristiano Ronaldo possa indossare la maglia numero 7 del Manchester United in questa stagione. Secondo quanto riportato dal Sun, lo United ha confermato, perlomeno in Premier, l'assegnazione dell'... identificativo del fuoriclasse portoghese sulle spalle di Cavani.

DEROGA - Il trasferimento che ha scosso le ultime ore del mercato non cambierà, dunque, l'assegnazione dei numeri di maglia dei Red Devils. La "7" rimane appannaggio dell'attaccante sudamericano. Del resto, era difficile immaginare qualcosa di diverso. L'unica alternativa è richiedere una deroga speciale. Il regolamento parla chiaro: il giocatore è obbligato a conservare il numero di maglia assegnatogli per tutta la stagione. La sezione M non lascia spazio alle interpretazioni. "Prima dell'inizio di ogni stagione ogni club assegnerà un numero di maglia diverso a ciascun membro della sua prima squadra. E deve assegnare un numero di maglia a qualsiasi giocatore che si unisca alla sua prima squadra durante la stagione. Finché rimarrà con il club, il giocatore manterrà il numero di maglia assegnato per tutta la stagione". Solo quando un giocatore lascia un club, il numero di maglia assegnatogli può essere riassegnato. Difficile che Cavani lasci a Gennaio. E se non succederà Ronaldo dovrà rassegnarsi. La Premier League non ha mai concesso una dispensa speciale durante i 29 anni di esistenza della competizione.

TOTONUMERO - Resta da capire quale sarà il numero da assegnare al fuoriclasse portoghese. Ronaldo, da quando è arrivato a Manchester nel 2003, ha indossato il numero 7 ogni stagione che ha giocato, tranne nel suo primo anno al Real Madrid, quando ha scelto la numero 9. L'altra eccezione riguarda il "28" utilizzato quando è arrivato per la prima volta allo Sporting Lisbona nel 2003. Un numero di maglia che è  ancora disponibile allo United. E dunque, se volesse ripercorrere la strada tracciata dal rivale  Lionel Messi potrebbe proprio optare per quel numero. La via di fuga, però, arriva dalle competizioni internazionali. A differenza di quanto accaduto in Premier, Cristiano Ronaldo potrebbe tornare CR7  in Champions League poiché lo United può assegnare numeri diversi per le competizioni europee.