calcio

Roma, Florenzi nel tridente e riapertura per Darmian

Di Francesco vorrebbe riportare Florenzi nel tridente offensivo, ma con il probabile addio di Peres ha bisogno di un terzino destro. E quindi Monchi si rituffa su Darmian, obiettivo giallorosso già a giugno.

Redazione Il Posticipo

Una possibile soluzione al mal di gol che affligge la Roma potrebbe venire dalla difesa. Un ritorno in pieno stile perchè, tra i tanti ruoli ricoperti in carriera da Alessandro Florenzi, quello di esterno offensivo è uno di quelli che gli è riuscito meglio, soprattutto ai tempi di Rudi Garcia. Quantità e qualità, equilibrio e reti, alcune delle quali da antologia. Non risulta quindi complicato capire perchè Eusebio Di Francesco possa essere  propenso a riportare nella linea più avanzata il suo numero 24. Ma questo piano all'apparenza semplice e perfetto, ha una piccola falla. Karsdorp è ancora out, Bruno Peres con molta probabilità saluterà Trigoria e quindi finchè non si trova un sostituto, Florenzi resta dov'è. Ecco il motivo del nuovo assalto giallorosso a Darmian.

Darmian a Manchester è sottoutilizzato

Il terzino ex Torino è costantemente relegato tra le seconde linee al Manchester United, non riuscendo a vincere nè la concorrenza di Valencia a destra nè quella di Young a sinistra. Anzi, ultimamente è anche sceso addirittura più in basso nelle gerarchie di Mourinho, non venendo addirittura più convocato. Certo, la Premier League restringe il numero di panchinari a sette, il che significa che l'azzurro non è ufficialmente fuori rosa, ma se anche nella vittoria con l'Everton, in assenza di capitan Valencia, Mou gli ha preferito Lindelof leggermente fuori ruolo, significa che il foglio di via è quasi firmato. A differenza di questa estate, quando Monchi aveva già provato a portare il classe 1989 a Roma, ricevendo un secco no da parte dello United.

Giocherebbe a destra, ma anche da vice-Kolarov

Ma se è vero che chi la dura la vince, i giallorossi non hanno mai smesso di corteggiare il terzino, il cui arrivo porterebbe un nuovo ventaglio di soluzioni tattiche a Di Francesco. Destra o sinistra, per Darmian cambia poco, ma viste le grandi manovre volte a scatenare di nuovo Florenzi verso la porta avversaria, sgravandolo da troppi compiti difensivi, logico immaginare che a Roma il terzino lombardo verrebbe schierato proprio al posto del vicecapitano, in attesa del ritorno di Karsdorp con cui poi giocarsi il posto. Sempre con la consapevolezza di poter anche fungere da supplente sulla sinistra in assenza di Kolarov, soprattutto se dovesse arrivare un'offerta fuori mercato per Emerson Palmieri (e si guarda alla Premier, con il Liverpool sempre interessato e con parecchi soldi da spendere).

Se Bruno Peres lascia Roma, l'acquisto può essere immediato

Molto dipende dalla partenza di Bruno Peres, che in linea di massima fornirebbe alla Roma il cash necessario per acquistare direttamente il terzino dallo United, magari aggiungendo qualche ricavo derivante da cessioni minori. Se invece l'addio del brasiliano dovesse protrarsi nel tempo, la Roma può sempre offrire a Mourinho il prestito (oneroso) con diritto o obbligo di riscatto valutato una decina di milioni di euro, posticipando così l'esborso alla prossima sessione di mercato. Non sono previste grandi resistenze da parte degli inglesi, che intanto toglierebbero dal bilancio la metà dell'ingaggio annuale di Darmian (quindi circa un milione di euro) e poi potrebbero comunque capitalizzare un asset che si è un po' svalutato, ma che così facendo non rappresenterebbe una minusvalenza troppo esagerata. E quindi Di Francesco potrebbe ritrovarsi presto a Trigoria un jolly che potrebbe contribuire a regalare nuova linfa alla sua Roma.

(function() {

var referer="";try{if(referer=document.referrer,"undefined"==typeof referer)throw"undefined"}catch(exception){referer=document.location.href,(""==referer||"undefined"==typeof referer)&&(referer=document.URL)}referer=referer.substr(0,700);

var rcel = document.createElement("script");

rcel.id = 'rc_' + Math.floor(Math.random() * 1000);

rcel.type = 'text/javascript';

rcel.src = "http://trends.revcontent.com/serve.js.php?w=82012&t="+rcel.id+"&c="+(new Date()).getTime()+"&width="+(window.outerWidth || document.documentElement.clientWidth)+"&referer="+referer;

rcel.async = true;

var rcds = document.getElementById("rcjsload_e27c7e"); rcds.appendChild(rcel);

})();

tutte le notizie di