Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Roma, la migliore delle italiane in Europa dal 2018: resta da infrangere la maledizione inglese…

ROME, ITALY - NOVEMBER 25: Nicolo Zaniolo of AS Roma chases the ball during the UEFA Europa Conference League group C match between AS Roma and Zorya Lugansk at Stadio Olimpico on November 25, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Ribaltato il Bodo. Un risultato che proietta i giallorossi in vetta alle classifiche di rendimento delle italiane impegnate in Europa dal 2018 ad oggi. 

Redazione Il Posticipo

Ribaltato il Bodo. Senza neanche soffrire.  La Roma entra in campo con l'approccio giusto, cannibalizza l'avversario e ritrova il miglior Zaniolo possibile per questo rush finale che promette tantissimo. PArtita senza storia. 2-0 dopo metà del primo tempo e il terzo dopo neanche 30': incontro e qualificazione in ghiaccio. La squadra di Mourinho ha messo immediatamente le cose in chiaro. Un risultato che proietta i giallorossi in vetta alle classifiche di rendimento delle italiane impegnate in Europa dal 2018 ad oggi.

RECORD - La Roma è l'unica squadra in Europa ad aver centrato le semifinali di finale in tutte le competizioni possibili. Ha raggiunto questo traguardo in Coppa UEFA, Europa League, Champions League, Coppa delle Coppe ed Europa League. Mourinho che dal canto suo potrebbe essere il primo allenatore a vincere tutte le coppe possibili, nonché una coppa Europea con una squadra italiana dopo essere stato l'ultimo a sollevarla cercherà di porre fine a questo sortilegio. Nel frattempo ha issato la squadra giallorossa in cima, per rendimento, alle squadre italiane impegnate nelle competizioni internazionali.  Se si prendono in considerazioni le ultime due stagioni, la Roma è la squadra che si è spinta più avanti di tutte. Unica a centrare le semifinali di Europa  League lo scorso anno dopo essersi presentata in semifinale anche in Champions nel 2017/2018.

ROME, ITALY - NOVEMBER 25: Nicolo Zaniolo of AS Roma chases the ball during the UEFA Europa Conference League group C match between AS Roma and Zorya Lugansk at Stadio Olimpico on November 25, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

INGLESI - In entrambe le occasioni la strada è stata sbarrata dalle squadre inglesi. Il Liverpool di Kloop ha chiuso le porte in faccia ai giallorossi di Eusebio di Francesco vincendo 5-2 ad Anfield e perdendo 4-2 all'Olimpico. Nel 2021 invece è stato Fonseca a spingersi a 180' dalla finale. Percorso interrotto dal Manchester United che ha vinto 6-2 all'Old Trafford limitando i danni per 3-2 all'Olimpico. Ancora una volta fra i 180' che separano i giallorossi dalla finale vedono di fronte una inglese. Contro il Leicester dunque una doppia occasione. Tornare a giocarsi una finale e rompere il sortilegio che vede sempre la Roma soccombere contro le inglesi. Servirà qualcosa di... Special. Ed è in panchina.