calcio

Roma, arriva Rui Patricio: i portieri stranieri, di solito, portavano fortuna…

Redazione Il Posticipo

 CATANIA, ITALY - JANUARY 13: Mauro Goicoechea of Roma during the Serie A match between Calcio Catania and AS Roma at Stadio Angelo Massimino on January 13, 2013 in Catania, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Tra i sostituti di Stekelenburg (oltre all'inossidabile Lobont, che però vero numero 1 non lo è mai stato) spunta Mauro Goicoechea, il preferito da Zeman perché sa giocare con i piedi. Peccato che si debbano usare anche le mani e con i guantoni il ragazzo abbia qualche problema, come dimostra la papera clamorosa nella partita contro il Cagliari.  Spinge la palla in porta dopo un cross innocuo. Bocciato.