Rivoluzione AFC Wimbledon: se i tifosi sponsorizzano il nuovo stadio… avranno gli orinatoi personalizzati col proprio nome!

Rivoluzione AFC Wimbledon: se i tifosi sponsorizzano il nuovo stadio… avranno gli orinatoi personalizzati col proprio nome!

Il club inglese di terza divisione si rifà il look col Plough Lane, uno stadio all’avanguardia anche per i metodi con cui verrà costruito. L’AFC Wimbledon sta cercando tifosi per finanziare il nuovo stadio e in cambio concederà loro una serie di privilegi…mai visti prima!

di Redazione Il Posticipo

Tra i tifosi e lo stadio della propria squadra del cuore si instaura un legame speciale… figuriamoci se sono i tifosi stessi ad aver pagato lo stadio! L’AFC Wimbledon ha lanciato una campagna di crowdfunding per finanziare la costruzione del nuovo impianto a Plough Lane, già storica sede del club di terza divisione inglese dal settembre 1912 al maggio 1991. Se i supporter sponsorizzeranno il nuovo stadio potranno davvero sentirsi a casa nei prossimi mesi.

PERSONALIZZATO – Secondo quanto riportato dal Daily Mail, l’AFC Wimbledon è pronto ad intestare qualsiasi cosa all’interno dello stadio, dalle bandierine del calcio d’angolo agli orinatoi, a tutti quei tifosi che pagheranno per costruirlo. Il club è al lavoro per raccogliere 14 milioni di euro per ritornare nella storica Plough Lane. Se i tifosi risponderanno numerosi alla richiesta del club, allora potranno avere l’intero stadio intitolato a loro per una partita.

NUOVO IMPIANTO – Il progetto del nuovo stadio prevede 9.000 posti che potrebbero diventare 20.000 nel corso della costruzione, un pub aperto sette giorni su sette, una fan zone accessibile da tutti gli stand, un museo del club, una sala per conferenze da 500 posti. Il costo finale potrebbe raggiungere persino i 30 milioni di euro… ma tutto dipenderà dal numero di tifosi che saranno coinvolti! “Immaginate di camminare verso Plough Lane insieme ai vostri amici o alla famiglia pensando che siete diretti a uno stadio davvero vostro” ha detto il CEO del club Joe Palmer ai microfoni del Sun. “Nessun altro club ha mai fatto niente del genere nemmeno il Manchester City o l’Arsenal” ha dichiarato Wally Downes, il presidente del Wimbledon che punta a trasferirsi nella sua nuova casa per l’inizio della stagione 2020-21.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy