calcio

Rivaldo: “Isco? Un gran calciatore, mi piacerebbe vederlo giocare nel Barcellona”

L’ex campione del Barcellona e della nazionale brasiliana, Rivaldo, ha rivolto una manifestazione di stima al giocatore del Real Madrid Isco. Ma poi arriva la frase shock che spaventa i tifosi dei blancos.

Redazione Il Posticipo

La situazione a Madrid è piuttosto imbarazzante. Per quanto una squadra che ha sempre vinto tutto possa suscitare un po’ d’invidia agli avversari, non è assolutamente piacevole vedere i campioni d’Europa in carica in una situazione simile. Due tra i momenti più brutti della stagione sono sicuramente la goleada rimediata dal Barcellona e la caduta al Bernabeu contro un non irresistibile CSKA Mosca. Come se la crisi di risultati non bastasse, c’è anche quella dei giocatori, quasi tutti a malapena somiglianti a dei lontani parenti di quelli dello scorso anno. Soprattutto per quanto riguarda Isco, che dall’arrivo di Solari sembra aver perso il suo spessore all’interno della squadra. C’è qualcuno, però, che lo vedrebbe bene altrove; al… Barcellona. E questo qualcuno si chiama Rivaldo.

CHI LO SA…? - Dopo la sconfitta contro il CSKA, l’ambasciatore di Betfair nonché leggenda brasiliana ha speso qualche parola sulla complicata situazione del giocatore spagnolo: “Mi piacerebbe veder giocare Isco nel Barcellona: è un giocatore straordinario e penso che sia il club con lui che lui con il club, potrebbero fare bene”. Una riflessione, su questa questione, però è d’obbligo: un giocatore come Isco potrebbe sicuramente continuare a fare benissimo anche con il Real Madrid. C’è qualcosa sulla quale lavorare, c’è qualcos’altro da aggiustare ma non è detto che Isco debba cambiare aria per tornare nell’Olimpo del calcio.

QUI ED ORA - In ogni caso, Rivaldo ha detto chiaramente che la sua associazione del calciatore al club blaugrana è soltanto dovuta a una questione di identità sportiva ma, nella realtà dei fatti, è piuttosto improbabile: “È una trattativa piuttosto improbabile; difficile da immaginare che due grandi rivali negozino per il trasferimento di un calciatore” di quel livello, tra l’altro, si potrebbe aggiungere. Sulla situazione che il calciatore spagnolo sta vivendo, Rivaldo continua: “Isco deve guardare avanti, pensare alla prossima partita e dimenticare questa situazione”. Alla fine, gli scappa anche qualche parola sul mercato del Real Madrid: “È il momento di rinforzarsi; il Real ha chiaramente bisogno di un attaccante, un giocatore capace di segnare regolarmente”. E magari di Isco. Che altrimenti potrebbe trovare casa altrove...