calcio

Rio de Janeiro: niente fallo su Neymar? Shottini gratis per tutti!

Un pub di Rio offrirà un giro di shots gratuiti agli avventori ogni volta che durante la partita contro la Serbia Neymar finirà a terra senza che l'arbitro fischi la punizione. E considerando le partite precedenti, il rischio di far ubriacare...

Redazione Il Posticipo

Cosa non si farebbe per un po' di pubblicità? Forse, anche rimetterci qualche soldo, nella speranza che poi l'idea porti un guadagno a lungo termine. I proprietari del Malcom Pub di Rio de Janeiro devono aver pensato una cosa del genere, altrimenti non si spiegherebbe la campagna che hanno da poco lanciato sul profilo Instagram del locale. Un'idea che, a ben vedere, rischia quasi di mandarli...in bancarotta. Il pub infatti offrirà un giro di shots gratuiti agli avventori ogni volta che durante la partita contro la Serbia Neymar finirà a terra senza che l'arbitro fischi la punizione. E considerando le partite precedenti, il rischio di far ubriacare più di qualcuno non è poi così remoto.

ARBITRI TROPPO PERMISSIVI - Uno scherzo? Pare proprio di no. Una scelta ben precisa, che però rischia davvero di costare...cara a chi dovrà offrire da bere. Basterebbe considerare che solo nel corso della prima partita, quella contro la Svizzera, a Neymar sono stati fischiati dieci falli a favore e molti altri interventi non sono stati sanzionati. Contro la Costa Rica invece il brasiliano si è lamentato spesso per le mancate sanzioni ai calciatori avversari, rei di averlo spesso colpito senza che l'arbitro ravvisasse falli a favore del Brasile. Proprio da questa situazione, con Neymar spesso a terra senza fischio del direttore di gara, è venuta l'idea per la campagna di marketing virale.

RE DEI FALLI SUBITI - Se dovesse ripetersi un match come quello contro i centroamericani, gli shots voleranno da tavolo a tavolo senza soluzione di continuità. E per i proprietari c'è solo da sperare che l'arbitro del match sia particolarmente severo. Anche perchè pare proprio che O'Ney i falli degli avversari li attiri come nessuno al mondo. Nonostante un infortunio lo abbia tenuto lontano dai campi della Ligue 1 per gli ultimi tre mesi di campionato, il brasiliano è risultato il secondo giocatore più tartassato del campionato francese, giocando però...la metà delle partite di Fekir, che lo supera di un solo fallo nonostante mille minuti in più in campo. La Serbia poi, dopo la sconfitta contro la Svizzera, si gioca il tutto per tutto e non promette certo di andarci piano. Quindi occhio all'alcool. E se qualcuno tornerà a casa in pessime condizioni, potrà sempre dire che è colpa...di Neymar.