calcio

Ricchi e poveri: calciatori che hanno perso tutto o che si sono dati agli affari

Redazione Il Posticipo

"Di Paul Gascoigne si sa praticamente tutto. Quel che spunta di più nelle cronache è l'abuso di sostanze alcoliche, ma nei primi anni del nuovo millennio al vizio di alzare il gomito Gazza aggiunge anche quello del gioco. Si narra di serate passate a perdere centinaia di migliaia di sterline al tavolo da blackjack, che costringono l'inglese a sborsare cifre ingenti e a rischiare più volte la bancarotta. Ma ora per fortuna pare che il campionissimo inglese si sia rimesso in sesto.

"

Potresti esserti perso