calcio

Ricchi e poveri: calciatori che hanno perso tutto o che si sono dati agli affari

Redazione Il Posticipo

"Quello di Jorge Cadete è un nome che ai tifosi italiani può ricordare qualcosa. L'attaccante portoghese ha infatti fatto un salto anche in Serie A, vestendo brevemente la maglia del Brescia. Ma è a Glasgow, al Celtic, che si è costruito la sua leggenda. Una storia però che è finita male, perchè a causa di investimenti sbagliati, nel 2014 il lusitano ha raccontato al Guardian di essere tornato a vivere con i suoi genitori e di andare avanti solo grazie al sussidio di povertà dello stato, di circa 170€ mensili.

Potresti esserti perso