Reina, Higuain e gli altri: Napoli, cori ‘ngrati e surdati ‘nnammurati

Reina accolto tra gli applausi, Higuain come sempre subissato di fischi. Il ritorno a Napoli di un grande ex è sempre una questione particolare. Il pubblico partenopeo ama o odia. E soprattutto, non dimentica.

di Redazione Il Posticipo

SOLDATO FEDELE

reina napoli

Se a Napoli-Milan serviva un po’ più di…Pepe, ecco tutti accontentati. Tra i tanti incroci della memoria che avranno luogo al San Paolo, c’è anche il ritorno di Pepe Reina davanti ai suoi ex tifosi. Un addio, quello del portiere, che ha lasciato parecchi rimpianti sul Golfo, da entrambe le parti. La maggior parte del pubblico ha dato la colpa (neanche a dirlo) a De Laurentiis e quindi nessuno ha fischiato (nè lo farà in campo) l’ex estremo difensore del Napoli. Un vero e proprio sordato ‘nnammurato, che verrà accolto con tutti gli onori. Come accaduto a più di qualcuno, ma non ad altri ex azzurri di ritorno.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy